Zuppa di pesce

“– Tellina o merluzzo? – quella ripeté.”

“Oh, dolci amici!
Drizzate le orecchie!
Era una composta di piccole
telline succose, appena più grandi di una nocciola, mescolate con gallette pestate e maiale salato tagliato a fette sottoli; il tutto arricchito di burro e abbondantemente condito con pepe e sale.”