Andando a bordo

“Mise una mano sul didietro del dormiente, come per sentire se era abbastanza morbido. Poi, senza pensarci molto, ci si sedette sopra.”

Cap. 21 - Si va a bordo

“(…) al suo paese, mancando ogni specie di divani e di sofà, i re, i capi e i grandi in genere usavano ingrassare come ottomana qualcuno delle classi più umili; e così per ammobiliare bene una casa c’era soltanto da comprare otto o dieci poltroni e distribuirli in giro, contro le pareti e nelle alcove.”